Archiv für März 2008

27
Mrz
08

lista 89,67, 8

the-welcome-2007.jpg 

olindo celletti come orazio lo strazio, ohi che armazio a luro, don lurio duro, ex modelle pinguetane, ancona murolos, sigueira a mannheim, vedi il vici del vinci a leo, credibetti laura pasolinppp, teribbbbbili cradurli, emmerev permaspelling aaron, school of disaster, gattone pigrone, oh sì io te dare colpi su colpi e il mengel fà le prove, sono nove del, le prove del noce rai interwacconal, eresie desistite in battiati mengaldi, vincenzi io l’ammazzerò è troppo stroppia, la canta il gallo puteo macelli, asterix per asterischi ventresche, ah sì, vi do il tonno subito buzzanchiano, con il fusillo, ahhh, il fusillo, rio mare rampinatori a cuccar pesce con un occhio solo, sentine di steroidi.

Verbalizzato da: Ruggero Solmi
Immagine: Eric Fischl, The welcome, 2007

23
Mrz
08

lista 7,7

ik007.jpg 

lomazzo terme, a caracollando speedy, vergottini veragol, a tagliate machanchi, o solengi solenghi butta fel, a fez à fez e blague mort, su nelle piste coralliche di camion hanomag, stupendi anflessi ritorti collo, menadito conosci a feld, rubizzi conigli torridi su piscine di alberto sughi, incollati manifesti a tanga, ma tonga no, proprio no.

Verbalizzato da Ruggero Solmi

Immagine: Ruggero Solmi – Senta! Berger?, elaborazione Abarth su rivista di cinema

18
Mrz
08

aforisma di buona educazione 875

d396bb5347434465bd477d2acc7f415b_2433.jpg 

quando ho saputo che carla bruni si era messa con sarkozy potevo crederci.

Sentenziato da Ruggero Solmi

Immagine: Ruggero Solmi – La ragazza Rosemarie, rielaborazione da un fotogramma del film.

14
Mrz
08

aforisma di buona educazione 77a/bis

cavellini-proposta-nr-18-morandi-sezionato.jpg

io sono così straordinariamente e splendidamente modesto che riesco quasi a raggiungere il grado di superiore umiltà che mi ci vuole per sentirmi anche solo leggermente inferiore a dio.

Sentenziato da Ruggero Solmi

Immagine:Guglielmo Achille Cavellini – Proposta nr.18, Morandi sezionato, 1970

11
Mrz
08

lista 0,78

dieter-roth-piccadilly.jpg 

rho sul pensiero, vicino a pero, oh trasimeno è vero, cadi cadi billy il bugiardo, il free cinema di shelley con l’etichetta spantegata sul micio bastardo, quello bullo e pupo alla toscana maloreland, vicino al carateshire gentilizio, iho iho, cavalli selvaggi con padre tobia in mexico 70, vedevamo sporsi sporte di sporchi brutti e maldivi prima della ricchezza plena, al glass con philip lumakone sparagnino vespignani a orecchie tese, erano malati di tormenti elettromedicali, erano poeti vater e peti vati, erano forti e sono sordi anche se muti ornellanze funebri, la gioventù non è più che quella di un tempo, di uccidere.

Verbalizzato da Ruggero Solmi

Immagine: Dieter Roth – Piccadilly

08
Mrz
08

lista 675,4

autoritratto-con-due-donne-grosz-1920.jpg 

lomina patty, il pravo sempracem, come la tigre a sul, e il motorway, diciamo sempronio, additiamo caio, emigriamo remiganti remigi on milan, ah milan, sapessi come è tano, rock around the floscio manomesso impelle levi’s stracci, e sia così, rudiger, l’affranto vien dal cena dal mare, con il botango botulimex, mex supersex del rex a cani, sì i cani del tutto e che domaniddio quello che dovevo fare, spaziando su riscontri amanuensi, riportazioni antropomorfico-geometriche, solmiane piripizza al bacon, con luciane turine fredde freud di pittura fresca integrale al manzotin, de vito danny e danna la paratacca paratattica in sulfamento, io lavoro baleno e meno e meno, alquanto al positanto e ischitanesce ‚o pesce ammare, al trash! gridava il principe dei trashscrittori, trattore bue per popolo vuh e il manga pastorizio, dove le greggi scollano le gazze a gazzi amari del dottor la duse, al curinghero del metasto rosso, mazzanti vien dal cesso a limina moralia meltingpoppele.

Verbalizzato da Ruggero Solmi

Immagine: Georg Grosz, Autoritratto con due donne, 1920

05
Mrz
08

lista 88876

pulpbelphegor2.jpg
barbiculo, e ken se la potrà in spalla?, lo diranno solo gli ammutinati del bounty, del mars, dello space oddity della pena, noi siamo i giovani del surf, per non dire della spaak, su al bolscioi, completamente out of the way, opulenta come un outlet a recco, e marsilio ficino su per il gatto poogey, quel porco peggio di fritz il gatto, ne abbiamo le giberne coliche piene di fanfani fanfaronici, della lanfranchi nuda frustata da la chapelle, di mustangs colorati a ford t impazza, da schubert suonicchiato da pamela ewing prati, ne abbiamo pieni i coglioni di dallas e le storie tese, basta col gillette, basta col lame wilkinson su per scaramouche, e mel ferrer dopo il duello fratello, col, rosanna tutta affranta, laguna coil, merda! e così dissero felici e contenti, pieni di trofie al pesto da scoppiare fino alla millesima illetterata coda di rospo, e la fly pizza, in via rubens, sì che guadagna! come il gusto che te magna.

Verbalizzato da Ruggero Solmi
Immagine:Ruggero Solmi – Belfagor con la faccia sostituita all’interno da quella di un ex collega di lavoro in una foto aziendale – manomissione. 2007